Progettazione di Stampi per Materie Plastiche

La progettazione di stampi per materie plastiche è un’attività molto delicata che richiede attenzione fin nei più piccoli dettagli. Inizia con la valutazione della fattibilità delle richieste e si conclude con la progettazione e con la realizzazione dello stampo metallico ad alta resistenza necessario per realizzare i prodotti plastici più disparati: dalle componenti automobilistiche ai pezzi degli aerei, dai giocattoli ai macchinari medicali, dagli strumenti per la cucina agli utensili da lavoro.

Progettare, nel nostro metodo di lavoro, significa pensare, valutare, immaginare l’esecutivo nel suo impiego finale. Per raggiungere i risultati eccellenti, il nostro staff di professionisti prevede, prima della progettazione degli stampi per le materie plastiche, la valutazione della fattibilità dei prodotti richiesti.

In questa fase, collaboriamo a stretto contatto con il cliente per comprendere a fondo le richieste, l’utilizzo previsto del prodotto finale e le eventuali normative che ne regolamentano la diffusione, eccetera. Questo importante momento precede la fase della progettazione degli stampi per le materie, che avviene prima attraverso sofisticati software 3D e tecnologie CAD/CAM e poi attraverso la realizzazione vera e propria delle forme metalliche necessarie, della prototipazione e della produzione dell’oggetto finale.

Lo stampo deve essere abbastanza resistente per riuscire a sopportare a lungo l’iniezione della plastica allo stato liquido, quindi deve necessariamente essere in grado di resistere ad alte temperature, ma al tempo stesso deve avere una struttura che possa essere aperta e chiusa per permettere agli estrattori di espellere, alla fine delle operazioni, il prodotto in plastica solidificato.

Da oltre 40 anni, noi di Nercos ci occupiamo di progettazione e realizzazione di stampi, ma anche di stampaggi finali a iniezione, a caldo, costampaggi e sovrastampaggi in plastica, feltro e in bi-componenti. Grazie a un laboratorio di ricerca, a un ufficio tecnico interno, a un’officina di specialisti e a un reparto produttivo che conta fino a 20 presse, riusciamo a sostenere lavorazioni intense con risparmio energetico e con tempi di consegna eccellenti

Produzione stampi per materie plastiche

Per modellare, realizzare e produrre moltissimi oggetti in plastica di uso quotidiano o professionale – dai giocattoli ai macchinari medicali, dai ricambi automobilistici agli utensili da lavoro – è necessario partire dalla progettazione e dalla produzione di stampi adeguati nei quali verranno iniettati i polimeri liquidi ad alte temperature.

La produzione di questi stampi per le materie plastiche richiede quindi una fase di progettazione iniziale durante la quale viene valutata la fattibilità delle richieste e le eventuali alternative più adeguate.

La fase preliminare della progettazione degli stampi

La progettazione avviene tramite sofisticati software 3D e tecnologie CAD/CAM. Grazie a queste tecniche computerizzate siamo in grado di realizzare oggetti tridimensionali a partire da disegni vettoriali che ci aiutano a osservare ogni più piccolo dettaglio minuziosamente e di modificare il necessario prima di eseguire la prototipazione dell’oggetto.

La prototipazione permette invece di toccare con mano la qualità del prodotto finito realizzato in tiratura limitata e, di conseguenza, di modificarlo ulteriormente senza sprecare energie, tempi, costi e raggiungendo risultati il possibile corrispondenti alle idee dei nostri clienti.

La produzione degli stampi per le materie plastiche avviene, in seguito, attraverso l’introduzione della plastica, sottoforma di pellet o di granuli, in una pressa a iniezione; la fusione dei polimeri; l’iniezione della plastica liquida nello stampo progettato; la solidificazione della plastica tramite raffreddamento dello stampo e l’espulsione del pezzo finito tramite gli estrattori.

Da più di 40 anni, noi di Nercos lavoriamo all’insegna dell’eccellenza per garantire a tutti i nostri clienti i migliori risultati in termini di qualità, risparmio energetico, rispetto dei tempi di consegna e innovazione. Un laboratorio interno di ricerca, infatti, opera ogni giorno per seguire le novità del settore, per aggiornare le attrezzature e per anticipare le tendenze dei mercati italiani ed esteri nell’ambito dello stampaggio di materie plastiche.

Ti servono
maggiori informazioni?
Contattaci.

Si prega di lasciare vuoto questo campo.